A+ A A-
  • Categoria: Blog ITA
  • Scritto da Francisco
  • Visite: 8981

Giorno 139: Condom - Marsolan (26 km)

Sono ancora stordito da quanto sperimentato ieri pomeriggio. A Condom sono andato a dormire in un ostello di pellegrini chiamato "La Maison de Jean". Li ho conosciuto il signore Bernard, proprietario dell'ostello. Jean è il nome del figlio che, purtroppo, è morto in un incidente stradale lo scorso anno a 19 anni. Una notte ha avuto un'intuizione e ha deciso di adattare il fondo della sua casa (vecchio negozio di macchine) in un ostello per i pellegrini. Obiettivo: trasformare il dolore in amore. Impressionante. Aiutato da Antoine ti fanno sentire a casa. Questa mattina, dopo la colazione insieme, ho iniziato il mio cammino sconvolto e davvero entusiasta. Ha fatto un caldo incredibile. Dopo d'aver visitato il centro di Condom 5pratticamente tutta la mattina) ho camminato tra i sentieri e le strade sterrate fino al villaggio di Marsolan. E stato un continuo su e giù delizioso. Tra 5 ore di cammino ho deciso di fermarmi.Voglio fare il bucato e scrivere un po '. Quello vissuto ieri mi ha fatto pensare nelle vicende della vita. I miei dolori fisici sono scomparsi in una sola volta.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Blog del cammino 2014