A+ A A-
  • Categoria: Blog ITA
  • Scritto da Francisco
  • Visite: 8629

Giorno 155: Aumont Aubrac - Chapelle Saint Roch ( 24 km)

Con la mia schiena dura e rigida (come quello di Robocop) la mattina è spuntata meravigliosa... Non pioveeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee  Prendo il mio zaino e inizio a camminare. Le prime 3 ore sono state bellissime (alti e bassi continui). Aveva pensato di mangiare un piccolo pic-nic nel villaggio di Saint Alban ma i prezzi erano stratosferici... Ciao ragazzi ... Uscendo del paese la salita e stata dura ed ho capito che una tempesta era in arrivo. La Provvidenza ha fatto la sua comparsa e ho trovato la chiesa di San Roich. Bernard (hospitaliero tedesco bravissimo) mi ha offerto la possiblita da dormire in una capanna di legno annessa alla chiesa oltre di regalarmi frutta e creppes. Magnifico. 1 ora dopo e sotto un temporale sono arrivati Sandrine, Mary, Claude, Girald ed Hassan. Che bello. Abbiamo cenato insieme. Per me è stata una delle migliori cene: luogo straordinario, persone meravigliose, cena condivisa ... Grazie mio Dio. Grazie, Grazie, Grazie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Blog del cammino 2014