A+ A A-
  • Categoria: Blog ITA
  • Scritto da Francisco
  • Visite: 9024

Giorno 109: Cadavedo - Soto de Luiña (21 km)

Ho i piedi cotti. Oggi è stata una tappa tutta per asfalto. Ho lasciato l'ostello dopo la prima colazione e fino a Soto de Luiña tantissima umidità e calore. Niente di straordinario. La cosa migliore è stato l'accoglienza dell' "hospitalero" (Pepe) a Soto de Luiña che ci ha offerto da bere ai pellegrini. Preferisco fermarmi e questo pommeriggio non camminare più. Il Cammino del Norte è molto duro fisicamente e anche, a volte, ha troppo asfalto.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Blog del cammino 2014