A+ A A-
  • Categoria: Blog ITA
  • Scritto da Francisco
  • Visite: 9333

Giorno 210: Eremo delle Carceri - Foligno (28 km)

Questa mattina mi sono svegliato alle ore 6 e mezza. Sono stato invitato a partecipare alla Messa e Lodi. Che buon inizio di giornata ... La comunità religiosa dell'Eremo delle Carceri (3 frati e 3 suore) è un collettivo giovane e dinamico. Dopo aver detto addio a tutti (sono stato carinissimi) ho iniziato a camminare. Il cammino si fa duro. Salite molto impegnative e ripide dicesse hanno messo a prova le mie forze. Mi trovo forte ma questi ultimi giorni sento proprio la fatica da più da 7 messi di pellegrinaggio. Dopo 3 ore ho raggiunto la città di Spello. E una località molto bella e ben conservata. Ho deciso di visitarla primo di pranzare qualcosa. Verso le 15 ore e sotto un sole che bruciava sono partito con destinazione Foligno. Questa ultima parte è tutta su asfalto. Raggiunto il "presumibile" punto di accoglienza per i pellegrini (Oasi di San Francesco) una suora, sempre attraverso il citofono, mi ha fatto sapere che il Monastero accoglie solamente un pellegrino al giorno (solo cè un posto adattato per noi) e io sono il numero 2. Pecattoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo. A questo punto e quasi a 2 km dal centro di Foligno ho deciso di dormire sotto le stelle. Arggggggggggggggggg. Domani tornerò ad avere la scheina come Robocop. 

 

 

 

 

 

 

 

Il Blog del cammino 2014