A+ A A-
  • Categoria: Blog ITA
  • Scritto da Francisco
  • Visite: 8785

Giorno 133: Sauvelade - Arthez de Bearn (23 km)

Dopo la fantastica notte sotto le stelle mi sono svegliato alle 8 con il sole sul viso. Mio Dio ... non piove. Non pioveeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee. Raccolgo tutte le mie cose e comincio a camminare senza sapere dove arrivero. Non importa. Sono felice e molto tranquillo. Dopo quattro ore di cammino tra boschi sono arrivato al paeseto di Arthez. La giornata è calda e ho deciso di prendere una birra. Nel bar ho trovato un pellegrino olandese con i piedi in uno stato disastroso. Abbiamo iniziato a parlare e subito doposono arrivati un tedesco, un austriaco e un matrimonio con i suoi tre figli piccoli e un asino. Tutti nel bar. Abbiamo deciso che è sufficiente per oggi. Nel villaggio ce ostello per i pellegrini. Dopo una meritata doccia e lunga siestaabbiamo deciso di fare una cena in comune. Menù: Pasta, carne, frutta e dolci.  Abbiamo condiviso una bellissima serata. A mezzanotte siamo andati a dormire. Ho la sensazione che tutti abbiamo vissuto una notte magica.

 

 

 

 

 

 

Il Blog del cammino 2014