A+ A A-
  • Categoria: Blog ITA
  • Scritto da Francisco
  • Visite: 9021

Giorno 113: Sebrayo - Ribadesella (32 km)

Che bella lezione ho vissuto oggi ... Ieri sono arrivato all'ostello de Sebrayo alle ore 17 e solamente eravamo 12 pellegrini. Verso le 20.30 tutti dormivano (distrutti). Questa mattina è spuntato con la nebbia. Una buona colazione, cure alla mia tendinite e ... avanti. Sempre avanti.  Il Signore voleva che mi perdesi nella salita al Monte Pastore. Lì ho avuto il piacere di incontrare Jose, un uomo nato nel luglio del 1917 che, oltre ad aiutarmi a ritrovare il cammino, me ha spiegato parte della sua vita (guerra con 17 anni, matrimonio, vita nella dittatura con Franco ...). Tutto il dolore della mia tendinite è andato in un secondo. Dopo un abbraccio intenso ed emozionato ho seguito fino Villaviciosa. Intorno 18:00 sono arrivato a Ribadesella dove, dopo aver attraversato il fiume, ho dormito nell' albergo juvenile. Oggi mi sento bene. Ho la pelle d'oca. Grazie,Signore, per gli angeli inviati alla terra.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Blog del cammino 2014